Il Settimo Senso news
Entry N°: 1186408
Last Access: 2019-12-07 01:02:39  
02/2014
Data di lettura dati Server: 07-12-2019 - 01:04:04
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program
file audio: 340-lavocedelsilenzio.mid
   
 
Chiudi Finestra Vai a metà della pagina Vai a fondo pagina Torna Indietro
 
   
 
Elenco articoli pubblicati

Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
| entra |
Apre Articolo n° 957 / Titolo: Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
Natale di crisi
| entra |
Apre Articolo n° 905 / Titolo: Natale di crisi
Bitcoin la moneta invisibile
| entra |
Apre Articolo n° 910 / Titolo: Bitcoin la moneta invisibile
Pannelli solari e pale eoliche
| entra |
Apre Articolo n° 938 / Titolo: Pannelli solari e pale eoliche
Un Pionierismo di nuova specie
| entra |
Apre Articolo n° 962 / Titolo: Un Pionierismo di nuova specie
Disorient Express di Cinzia Leone
| entra |
Apre Articolo n° 967 / Titolo: Disorient Express di Cinzia Leone
Menu di Natale
| entra |
Apre Articolo n° 771 / Titolo: Menu di Natale
L'ortica in cucina
| entra |
Apre Articolo n° 935 / Titolo: L
Virna Lisi
| entra |
Apre Articolo n° 950 / Titolo: Virna Lisi
Pino Daniele è….
| entra |
Apre Articolo n° 956 / Titolo: Pino  Daniele è….
Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
| entra |
Apre Articolo n° 812 / Titolo: Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
Desidero un disco che racconti di me Intervista a Karima
| entra |
Apre Articolo n° 829 / Titolo: Desidero un disco che racconti di me  Intervista a Karima
Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
| entra |
Apre Articolo n° 964 / Titolo: Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
Il vernacolo, come fonte d'ispirazione teatrale Intervista a Simonetta De Leo
| entra |
Apre Articolo n° 972 / Titolo: Il vernacolo, come fonte d
Parigi
| entra |
Apre Articolo n° 949 / Titolo: Parigi
Buon Natale
| entra |
Apre Articolo n° 973 / Titolo: Buon Natale
ROMA - ULTIMA PARTE
| entra |
Apre Articolo n° 955 / Titolo: ROMA - ULTIMA PARTE
Aspettando il Natale...
| entra |
Apre Articolo n° 841 / Titolo: Aspettando il Natale...
Apiterapia e propoli
| entra |
Apre Articolo n° 958 / Titolo: Apiterapia e propoli

Elenco rubriche

| A spasso intorno a... |
| Angolo della fede |
| Appunti di Viaggio |
| ARTEFACTUM |
| Articolo di fondo |
| Attualità |
| Avvenimenti |
| Ciclopassione |
| Curiosità |
| Editoriale |
| Eventi |
| Gastronomia |
| Grandi Amori |
| I Miti del Cinema |
| I Miti della Canzone |
| Imparare elettronica |
| Intervista |
| La posta del cuore |
| Librarsi |
| Lo scrigno dei romanzi perduti |
| Misteri |
| Oroscopo |
| Pensieri e parole |
| Perle Italia |
| Pillole di letteratura |
| Poesie |
| Profili di citta |
| Racconti |
| Recensioni cinematografiche |
| Recensioni teatrali |
| Sanità e dintorni |
| Trekking |
| Ve lo dico in rima |

Elenco collaboratori

 

id: 340
Rubrica: Grandi Amori
Redattore: Nimue

Titolo: La voce del silenzio

 



Era così affascinante con la sua chioma nera, alto e lo sguardo intenso. Sotto quegli occhi grandi e scuri, a volte, si celava un’aria quasi severa, di rimprovero. In altri momenti invece era troppo allegro, un pò sbruffone, misterioso e inafferrabile.
Sibilla si era domandata spesso su come sarebbe diventato fra vent’anni e anche più. Di sicuro avrebbe mantenuto la sua altezza e quello sguardo così profondo, che l’avevano colpita, confusa e contagiata.
Lui rincorreva da sempre i sogni, seminava stelle al suo passaggio, aveva la sensibilità degli artisti, sapeva essere perfido, anche se poi, guardandolo, non si trovava niente di malefico in quello sguardo penetrante e pericoloso.


Il tempo non aveva scalfito la sua personalità, anzi, l’aveva rafforzata; l’esperienza e qualche graffio che poteva essersi introdotto dentro la sua armatura non lo aveva inacidito, ma reso più dolce dei suoi quarant’anni ed anche più avvicinabile, tanto che Sibilla era riuscita persino a parlargli disarmata, senza paura di farsi male, o forse era lei, che aveva superato, con la sua maturità, quel senso d’inferiorità che l’avvolgeva come un cappotto troppo stretto. Le promesse mai mantenute di rivedersi, di passare un pomeriggio insieme, ma lo sapeva bene che erano solo parole! Quell’ amore che fa male, ma che riempie il cuore, la nostalgia di lui, a volte così forte, violenta da diventare un male fisico, la voglia di rifugiarsi tra le sue braccia, l’immensa felicità di averlo nel suo cuore, in quell’ isola che non c’è.
Sapeva con certezza che lui avrebbe continuato a far visita nella sua mente, ma questa volta, si sarebbe fermato, rompendo il silenzio con parole e musica e lei, avrebbe avuto, finalmente, la sua compagnia.
 

<
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program Chiudi Finestra Torna al top della pagina
   
Powerd by Multimedia Web Service / management software integrated publication © 2011 Ver. 4.3
   
 
 
 
Il Settimo Senso news www.ilsettimosenso.info scrivi alla redazione Power on Accesso alle nostre rubriche