Il Settimo Senso news
Entry N°: 1129522
Last Access: 2019-01-19 07:48:59  
02/2014
Data di lettura dati Server: 19-01-2019 - 07:50:04
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program
file audio: 292-MIA.mid
   
 
Chiudi Finestra Vai a metà della pagina Vai a fondo pagina Torna Indietro
 
   
 
Elenco articoli pubblicati

Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
| entra |
Apre Articolo n° 957 / Titolo: Non guardo il mare solo con gli occhi, ma con il cuore Intervista a Rossella Baldino
Natale di crisi
| entra |
Apre Articolo n° 905 / Titolo: Natale di crisi
Bitcoin la moneta invisibile
| entra |
Apre Articolo n° 910 / Titolo: Bitcoin la moneta invisibile
Pannelli solari e pale eoliche
| entra |
Apre Articolo n° 938 / Titolo: Pannelli solari e pale eoliche
Un Pionierismo di nuova specie
| entra |
Apre Articolo n° 962 / Titolo: Un Pionierismo di nuova specie
Disorient Express di Cinzia Leone
| entra |
Apre Articolo n° 967 / Titolo: Disorient Express di Cinzia Leone
Menu di Natale
| entra |
Apre Articolo n° 771 / Titolo: Menu di Natale
L'ortica in cucina
| entra |
Apre Articolo n° 935 / Titolo: L
Virna Lisi
| entra |
Apre Articolo n° 950 / Titolo: Virna Lisi
Pino Daniele è….
| entra |
Apre Articolo n° 956 / Titolo: Pino  Daniele è….
Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
| entra |
Apre Articolo n° 812 / Titolo: Un viaggio nel mio profondo - Intervista ad Antonello De Sanctis
Desidero un disco che racconti di me Intervista a Karima
| entra |
Apre Articolo n° 829 / Titolo: Desidero un disco che racconti di me  Intervista a Karima
Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
| entra |
Apre Articolo n° 964 / Titolo: Il Fumetto è una forma di epressione immediata Intervista a Giuseppe Guida
Il vernacolo, come fonte d'ispirazione teatrale Intervista a Simonetta De Leo
| entra |
Apre Articolo n° 972 / Titolo: Il vernacolo, come fonte d
Parigi
| entra |
Apre Articolo n° 949 / Titolo: Parigi
Buon Natale
| entra |
Apre Articolo n° 973 / Titolo: Buon Natale
ROMA - ULTIMA PARTE
| entra |
Apre Articolo n° 955 / Titolo: ROMA - ULTIMA PARTE
Aspettando il Natale...
| entra |
Apre Articolo n° 841 / Titolo: Aspettando il Natale...
Apiterapia e propoli
| entra |
Apre Articolo n° 958 / Titolo: Apiterapia e propoli

Elenco rubriche

| A spasso intorno a... |
| Angolo della fede |
| Appunti di Viaggio |
| ARTEFACTUM |
| Articolo di fondo |
| Attualità |
| Avvenimenti |
| Ciclopassione |
| Curiosità |
| Editoriale |
| Eventi |
| Gastronomia |
| Grandi Amori |
| I Miti del Cinema |
| I Miti della Canzone |
| Imparare elettronica |
| Intervista |
| La posta del cuore |
| Librarsi |
| Lo scrigno dei romanzi perduti |
| Misteri |
| Oroscopo |
| Pensieri e parole |
| Perle Italia |
| Pillole di letteratura |
| Poesie |
| Profili di citta |
| Racconti |
| Recensioni cinematografiche |
| Recensioni teatrali |
| Sanità e dintorni |
| Trekking |
| Ve lo dico in rima |

Elenco collaboratori

 

id: 292
Rubrica: Intervista
Redattore: Nimue

Titolo: Passaporto... Intervista a Gatto Panceri

Nuova pagina 1

 

 

L’incontro con Gatto Panceri e l'ottavo album della sua carriera, nel quale racconta il suo viaggio nei sentimenti…



1) Passaporto; 12 fresche ballate in perfetto stile pop-rock, con particolare attenzione verso brani come: E’ solo musica e Ruvida. Parlaci di questa ultima realizzazione…
Passaporto è un album fatto con l'intento di fare dodici pezzi che fossero proprio come un viaggio in dodici paesi diversi. Il "Passaporto" è il passaporto per viaggiare in questi paesi che la musica crea nella fantasia: quindi si passa dalla solarità di "E' solo musica" a questo momento molto intimo di "Ruvida", con un'altra atmosfera. Quindi devo dire che a distanza di un anno sono contento di questo lavoro, perché ha avuto un consenso popolare e ha avuto longevità raggiungendo 5 singoli trasmessi da tutte le radio italiane.
 

2) Come nascono le tue canzoni?
Scrivere canzoni, appaga la mia anima alla costante esigenza di esternare le mie "vibrazioni" e cercare di comunicarle agli altri; quando compongo ho come unica interlocutrice la mia indole di uomo, il mio vissuto o quello di persone a me vicine.

3) Il brano al quale ti senti maggiormente “legato”, appartenente alla tua discografia?
Sono legato fortemente a tutte le mie canzoni, perché ognuna di esse è nata da emozioni, da sensazioni mie o altrui reali e forti che hanno fatto nascere in me il desiderio e l'esigenza di fermare "l'attimo" in una canzone o più canzoni.
Ma se proprio fossi obbligato a rispondere, forse risponderei "L'amore va oltre" canzone del mio esordio sanremese che ha spinto positivamente l'inizio della mia carriera.

4) Secondo te, cosa manca oggi alla musica leggera italiana?

Imprenditori coraggiosi che diano spazio ai giovani talenti e a chi realmente ha qualcosa da dire e non a chi ha soltanto voglia di apparire.

5) Quando pensi di tornare sui palcoscenici di Roma?

Tornerò molto presto, il calendario del mio tour evolve di giorno in giorno e vedrete che presto ne darò comunicazione sul mio sito ufficiale www.gattopanceri.net

6) Un eventuale ritorno in quel di Sanremo?..
Perché no… d’altra parte come dice qualcuno;) Sanremo è Sanremo.

7) Hai cantato davanti a Giovanni Paolo II, che ricordo hai di quell’esperienza?
Un’esperienza unica e purtroppo irripetibile, cantare in presenza del Santo Padre è stata un’emozione troppo grande, troppo grande da poterla trasformare in parole; ricordo ancora la sua voce che mi dice “Continua a portare nel mondo le tue canzoni che parlano d’amore”.


8) Hai scritto brani per artisti del calibro di Andrea Bocelli, Mina, Mietta, Giorgia, Siria, Morandi, ma hai mai pensato ad un duetto?
Si, ho pensato tante volte e prima o poi credo che realizzerò qualcosa con una delle meravigliose voci che hanno dato ulteriore vita alle mie canzoni d’autore.

9) Cosa non accetti di questa nostra società?
La superficialità e l’adagiarsi di molti pur avendo le capacità, superficialità che ha fatto si che, in questo nostro “bel paese” la qualità in tutti settori la si considera sempre più un optional, quella stessa qualità che ci ha sempre contraddistinto. Oggi sembra che conti sempre più “risparmiare” che fare le cose nell’unico modo che io conosca… cioè BENE.

10) Che rapporto hai con la tecnologia?
La tecnologia ci ha aiutato e ci aiuta molto in tutti i settori e come un po tutti mi sono adeguato anch’io anche non ritenendomi un uomo iper tecnologico infatti nella musica, a mille effetti elettronici, prediligo sempre la viva sensazione delle corde sui polpastrelli della mia cara chitarra.

 

 


Il Settimo Senso news ringrazia Gatto Panceri, per la gentilezza e disponibilità dimostrata, in riferimento a questa intervista.
 

 




A cura di: Nimue

<
Home page Il Settimo Senso portale Giornale / Il Settimo Senso news Accesso Area Riservata Redattori Il Settimo Senso news Web Mail Program Chiudi Finestra Torna al top della pagina
   
Powerd by Multimedia Web Service / management software integrated publication © 2011 Ver. 4.3
   
 
 
 
Il Settimo Senso news www.ilsettimosenso.info scrivi alla redazione Power on Accesso alle nostre rubriche